Fumo? No grazie

Ho cominciato a fumare che avevo 12 anni ora ne ho 63 ho fumato fino a quando avevo 36 anni poi ho smesso, allora fumavo un pacchetto al giorno, ho smesso per circa 4 anni poi ci sono ricascato per circa tre anni ancora, in questi ultimi anni non mi bastava un pacchetto e mezzo.

Alle 8 di mattina avevo già fumato 5-6 sigarette.

Mia moglie e le mie figlie continuamente mi dicevano di smettere ma io non ci riuscivo più nonostante continuavo a dire che io ero padrone della sigaretta invece era tutto il contrario era la sigaretta ad essere padrone di me, allora chiesi a mia moglie di andare in farmacia a prendermi qualcosa, mi prese i cerotti, ma dopo una settimana non sapevo più dove metterli perché mi facevano allergia, intanto io fumavo lo stesso anche con su i cerotti ed era pericoloso perché assumevo una doppia quantità di nicotina ecc ecc.

fumo no grazie



Un giorno tra me e me dicevo: Se Dio mi voleva con la sigaretta in bocca, non mi avrebbe fatto nascere con la sigaretta??? Allora mi sono autoconvinto che dovevo smettere di fumare perché era solo un vizio di portare alla bocca qualcosa, il Signore mi ha aiutato ad avere autocontrollo.

Presi le sigarette, accendino e cerotti ho buttato via tutto e il 20 di settembre di quest'anno sono 20 anni che non fumo più non ho mai più preso in mano una sigaretta.

Auguri a quanti vogliono smettere di fumare che Dio vi benedica....

Totale articoli: 19. È lungo 250 parole.